Un anestesista maschio che parla a un giovane paziente maschio

Riduzione del Rischio di Infezione del Sito Chirurgico

La nostra missione è quella di proteggere i pazienti da infezioni del sito chirurgico (SSI) prevenibili.

Fino al 5% dei pazienti sottoposti a intervento chirurgico sperimenterà le conseguenze negative di una SSI, compresa la durata prolungata della degenza in ospedale e un impatto sulla qualità della vita.1

Tuttavia, si stima che circa il 60% delle SSI sia prevenibile con l'adozione di misure evidence-based.21-23

3M si impegna a lavorare come partner nel settore sanitario, utilizzando best practice basate sulla conoscenza e offrendo soluzioni basate sull'evidenza, così da contribuire alla riduzione del rischio delle SSI nella tua struttura.


Perchè ogni paziente fa parte della nostra famiglia.

Infografica che mostra le statistiche sull'impatto delle infezioni del sito chirurgico

Ogni momento conta, cogli l'opportunità

Il percorso chirurgico del paziente offre diverse opportunità per fare piccoli cambiamenti che possono impattare positivamente gli outcome clinici. Disponiamo di un'ampia gamma di soluzioni per supportare i clinici nella loro missione di proteggere i pazienti dalle infezioni prevenibili del sito chirurgico.


Fai clic su ogni hotspot per saperne di più


Valutazione del paziente

Possibilità di informare e preparare il paziente per l'intervento chirurgico.

Preparazione degli strumenti

Possibilità di monitorare e controllare la sterilità della strumentazione

Preparazione del paziente

Possibilità di preparare la cute del paziente per l'intervento chirurgico.

Pre-warming

Prima opportunità di prevenire l'ipotermia perioperatoria accidentale

Monitoraggio della temperatura

Possibilità di monitorare continuamente la temperatura centrale durante l'intervento chirurgico.

Mantenimento della normotermia

Possibilità di proteggere il paziente da complicazioni di ipotermia perioperatoria

Asepsi

Possibilità di preparare operatori sanitari, strumenti e ambiente chirurgico, per escludere la presenza di microrganismi nel campo operatorio.

Antisepsi

Possibilità di ridurre la ricolonizzazione della cute durante l'intervento chirurgico ed eliminare il microrganismo che può portare ad una SSI.

Gestione dell'incisione

Opportunità di un efficace monitoraggio e guarigione della ferita

Informazioni sul paziente

Opportunità di consentire al paziente di migliorare la qualità di vita.

  • Un chirurgo e un assistente che operano su un paziente

    Conoscere le infezioni del sito chirurgico

    Questo modulo online ti aiuterà a comprendere le origini e le implicazioni delle SSI per i tuoi pazienti.
    Registrati oggi stesso per ricevere il tuo codice esclusivo di accesso e per esplorare tutto ciò che 3M Health Care Academy ha da offrire per supportare il tuo continuo sviluppo professionale.

    ACCEDI AL CORSO GRATUITO

  • Immagine infografica con icone preoperatorie, intraoperatorie e postoperatorie

    Opportunità per Ridurre il Rischio

    Questo modulo facile da usare contiene prove, linee guida e soluzioni per aiutare a identificare le opportunità per ridurre il rischio di SSI nei pazienti chirurgici durante tutto il loro percorso perioperatorio.

    DOWNOLAD IL MODULO DI RIDUZIONE SSI


  • Monitoraggio della Sterilizzazione

    Un guasto del processo di sterilizzazione non rilevato può mettere a rischio i pazienti e il personale delle strutture sanitarie. Ci sono quattro opportunità per monitorare la sterilità degli strumenti chirurgici

    Scopri di più

  • Preparazione di un Intervento Chirurgico

    Ci sono diverse opportunità per preparare la cute del paziente per l'intervento chirurgico.

    Lavaggio del corpo, depilazione, decolonizzazione nasale, preparazione della cute e prevenzione della ricolonizzazione cutanea sono tutti parte del processo di preparazione del paziente.

    Scopri di più

  • Monitoraggio della Temperatura

    Gli studi dimostrano che riscaldare i pazienti mantenendo una temperatura interna di 36ºC o superiore, aiuta a migliorare i risultati riducendo le complicazioni spesso associate a ipotermia accidentale.

    Scopri di più

  • Gestione dell'incisione

    Una scarsa guarigione delle incisioni può portare a complicazioni del sito chirurgico (SSC) come l'infezione del sito chirurgico (SSI), la deiscenza, l'ematoma e il siroma. È importante scegliere la medicazione o la terapia corretta per una guarigione ottimale delle ferite.

    Scopri di più


  • Un operatore della centrale di sterilizzazione spinge il carrello dello strumento nell'autoclave

    Monitoraggio della Sterilizzazione

    Le infezioni del sito chirurgicio sono state attribuite a strumenti non completamente riprocessati.16

    Un guasto del processo di sterilizzazione non rilevato può mettere a rischio i pazienti.

    3M offre quattro opportunità per fornire garanzie, tra cui il monitoraggio delle apparecchiature, il monitoraggio del carico, il monitoraggio interno ed esterno del confezionamento.

    Abbiamo anche una soluzione completa di monitoraggio del riprocessamento manuale degli enodoscopi.

    Scarica l'infografica sulla sterilizzazione
    Scarica l'infografica dell'endoscopia


  • Un chirurgo che fa un'incisione

    Preparazione di un Intervento Chirurgico

      La doccia pre-operatoria, la depilazione e la decolonizzazione nasale sono raccomandate come parte del processo di preparazione del paziente.6-9

      3M ha una gamma di rasoi chirurgici con lame monouso, raccomandati se i peli devono essere rimossi.6-13

      Assicurare un campo sterile6,7 utilizzando teli, camici, mascherine e respiratori 3M per ogni situazione clinica.

      Disinfettare la pelle utilizzando una soluzione antisettica a base di alcol.6-11,13

      Nel caso di utilizzo di un telo da incisione, le linee guida raccomandano un telo impregnato di una soluzione iodofora.1,3 Creare una barriera chimica e fisica intorno al sito di incisione con il telo da inicisone 3M™ Ioban™ 2 , in modo da ridurre il rischio di ricolonizzazione cutaneo e quindi il rischio di SSI.14,15

      Lo staff di Sala Operatoria può completare i controlli finali sulla sterilità dello strumento utilizzando un indicatore chimico di 3M™ Comply™ SteriGage™.

      3M Ioban 2
      3M Ioban 2 Raccolta Evidenze Cliniche


  • Un infermiere controlla un paziente in un letto d'ospedale

    Monitoraggio della Temperatura

      L'ipotermia accidentale è facilmente prevenibile. Gli studi dimostrano che riscaldare i pazienti mantenendo una temperatura interna di 36ºC o superiore, aiuta a migliorare i risultati riducendo la frequenza delle complicazioni spesso associate a ipotermia accidentale. Le conseguenze dell'ipotermia includono tassi di mortalità più elevati, degenze ospedaliere più lunghe e un aumento del tasso di infezione delle ferite.17

      3M propone soluzioni di riscaldamento del paziente che aiutano a migliorare le condizioni di recupero del paziente.

      Perché Bair Hugger?
      Una soluzione affidabile e collaudata: aiutiamo i clinici a mantenere la normotermia nei pazienti chirurgici da oltre 30 anni, con numerose evidenze cliniche per supportare l'uso di soluzioni Bair Hugger per il riscaldamento dei pazienti.
      Scopri le caratteristiche di Bair Hugger

      Cosa c'è di nuovo?
      in 3M forniamo più che semplici prodotti, lavoriamo come partner con gli operatori sanitari, fornendo ricerca di alta qualità e strumenti educativi per aiutarti a scegliere la soluzione più appropriata per mantenere la normotermia dei tuoi i pazienti.

      Esplora e scarica qui le risorse più recenti


  • Un chirurgo applica una medicazione trasparente ad un'incisione chirurgica

    Gestione dell'incisione

    Una scarsa guarigione delle incisioni può portare a complicazioni del sito chirurgico (SSC) come l'infezione del sito chirurgico (SSI), la deiscenza, l'ematoma e il siroma. Ognuna di queste complicazioni può portare a una guarigione ritardata, a un aumento della durata della degenza, a riammissioni, a ulteriori interventi chirurgici e all'aumento della morbilità e della mortalità.24

    Le incisioni chirurgiche devono essere coperte con un'adeguata medicazione al termine dell'operazione.8 Chiudi, proteggi e copri la ferita con le soluzioni di medicazione post operatoria di 3M, tra cui la medicazione acrilica trasparente 3M™ Tegaderm Absorbent.


Contatta 3M per ulteriori informazioni

3M collabora con voi per contribuire a ridurre le SSI, oltre ad aumentare l'efficienza, l'efficacia e il comfort per il paziente. Contattaci oggi stesso per scoprire come possiamo soddisfare le tue esigenze.


Riferimenti

    1. Smyth ET et al. (2008) Four Country Healthcare Associated Infection Prevalence Survey 2006: Overview of the results. Journal of Hospital Infection; 69:230–48.
    2. Kirkland et al (1999) The impact of surgical-site infections in the 1990s: attributable mortality, excess length of hospitalization, and extra costs. Infect Control Hosp Epidemiol; 20(11): 725–730.
    3. Coello R, et al (2005) Adverse impact of surgical site infections in English hospitals J. Hosp. Infect 60: 93–103.
    4. Whitehouse et al. (2002) The impact of surgical-site infections following orthopedic surgery at a community hospital and a university hospital: adverse quality of life, excess length of stay, and extra cost. Infect Control
    5. Plowman R, Graves N, Griffin M et al (1999) The socio-economic burden of hospital acquired infection. London: Public Health. Laboratory Service.
    6. NICE (2019) Surgical site infections: prevention and treatment, Clinical guideline [NG125] Published April 2019.
    7. RKI (2018) Prevention of postoperative wound infections: Commission recommendation for hospital hygiene and infection prevention (KRINKO) at Robert Koch Institute, Published April 2018.
    8. WHO (2018) Global guidelines for the prevention of surgical site infection, second edition. Geneva: World Health Organization. Published 2018.
    9. WIP (2011) Prevention of post-operative wound infections, Work-group Infection Prevention. Published May 2006, Last updated May 2011
    10. CDC (2017) Centers for Disease Control and Prevention, Guideline for the Prevention of Surgical Site Infection. Published August 2017
    11. AOS (2016) American College of Surgeons and Surgical Infection Society: Surgical Site Infection Guidelines. Updated 2016
    12. SF2H (2013) Gestion préopératoire du risque infection. Published October 2013.
    13. NASIC (2018) National Association of Specialists on İnfection Control (Russian Federation). Clinical Recommendations. Surgical Site Infections Prophylaxis. Published 2018.
    14. Yoshimura et al. Plastic iodophor drape during liver surgery operative use of the iodophor impregnated adhesive drape to prevent wound infection during high risk surgery. World J. Surgery. 2003; 27:685-688.
    15. Bejko et al. Comparison of efficacy and cost of iodine impregnated drape vs. standard drape in cardiac surgery:Study in 5100 patients. J Cardiovasc Trans. Res. 2015;8:431-437.
    16. Dancer, S.J., Stewart, M., Coulombe, C., et al., Surgical site infection linked to contaminated surgical instruments, Journal of Hospital Infection, 2012;81(4):231-238.
    17. Sessler, DI. Perioperative Heat Balance. Anesth. 2000; 92: 578–596.
    18. AHSN Network (2019) National wound care strategy programme 2018/19 https://www.ahsnnetwork.com/about-academic-health-science-networks/national-programmes-priorities/national-wound-care-strategy-programme: accessed 30th March 2020
    19. 3M data on file. EM-05-014692. EM-05-014725.
    20. 3M data on file. EM-05-014684.
    21. Meeks DW, Lally KP, Carrick MM et al. Compliance with guidelines to prevent surgical site infections: As simple as 1-2-3? Am J Surg 2011; 201(1):76–83.
    22. Umscheid CA, Mitchell MD, Doshi JA et al. Estimating the proportion of healthcare-associated infections that are reasonably preventable and the related mortality and costs. Infect Control Hosp Epidemiology 2011; 32(2):101–114.
    23. Anderson, Deverick J., et al. Strategies to Prevent Surgical Site Infections in Acute Care Hospitals: 2014 Update. Infection Control and Hospital Epidemiology. 2014; 35(6): 605–627.
    24. World Union of Wound Healing Societies [WUWHS], Closed surgical incision management: understanding the role of NPWT, 2016.

  • FAQ

    Trova la risposta alle domande più frequenti su 3M Health Care

    Vai alle FAQ

  • Educazione e Eventi

    Vai su 3M Health Care Academy e rafforza le tue conoscenze professionali

    Scopri di più

  • Contattaci

    Se hai una domanda sul prodotto o servizio 3M, contattaci

    Contattaci ora

Chiudi  
  • Tutti i campi sono obbligatori, salvo dove diversamente indicato

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 3M takes your privacy seriously. 3M and its authorized third parties will use the information you provided in accordance with our Privacy Policy to send you communications which may include promotions, product information and service offers. Please be aware that this information may be stored on a server located in the U.S. If you do not consent to this use of your personal information, please do not use this system.

  • Invia

Grazie.

Il modulo è stato inviato correttamente.

Siamo spiacenti...

Si è verificato un errore durante l’invio. Riprova...

Seguici
Cambia località
Italia - Italiano