Risposte alle domande frequenti sul fluido 3M™ Novec™ 1230

In 3M, ci poniamo sempre domande sul mondo che ci circonda, cercando modi migliori per risolvere i problemi e rendere la vita migliore per tutti. Consentici di rispondere ad alcune delle tue domande sul fluido 3M™ Novec™ 1230.

Scarica le Domande frequenti sul fluido 3M Novec 1230 (PDF 154 KB)

Iscriviti alle newsletter 3M™ Novec™

Tieniti aggiornato sulle novità dei prodotti e sui trend di settore inscrivendoti alla newsletter 3M Novec nel settore antincendio.

Modello di progettazione mesh triade viola.

Domande frequenti

webLoaded = "false"

Modello di progettazione mesh triade viola.

Domande frequenti sulla sicurezza

webLoaded = "false"

  • Safety Margin Graph

    Sì. Il fluido 3M™ Novec™ 1230 offre attualmente il più ampio margine di sicurezza rispetto agli altri agenti presenti sul mercato. L'esame del limite consentito per gli esseri umani e la concentrazione di progetto determinano il margine di sicurezza di un agente. Il NOAEL (livello senza effetto avverso osservabile) è il limite internazionale stabilito per i vari agenti estinguenti. La concentrazione di progetto è la quantità di agente estinguente necessaria per spegnere un incendio in modo sicuro. Il margine di sicurezza per gli esseri umani nasce dalla differenza relativa tra la concentrazione di progetto e il NOAEL specifico.

    Come mostra il grafico, il fluido Novec 1230 offre il margine di sicurezza umana di gran lunga più elevato. Inoltre, si mantiene sicuro in caso di future alterazioni del volume di spazio libero (ad es., integrazione di mobilio/apparecchiature supplementari che riduce il volume dell'aria e incrementa la concentrazione).

  • I sistemi che utilizzano il fluido 3M Novec 1230 sono progettati per saturare uno spazio con il gas fino ad una fissa concentrazione di progetto. Questa concentrazione di progetto viene mantenuta assicurando che lo spazio sia integro (nessuna perdita o perdita minima) per mantenere la concentrazione richiesta per il tempo di mantenimento richiesto (normalmente almeno 10 minuti). Secondo l'edizione 2015 di NFPA 2001, paragrafo 5.6, "A minimum concentration of 85 percent of the adjusted minimum design concentration shall be held at the highest height of protected content within the hazard for a period of 10 minutes or for a time period sufficient to allow for response by trained personnel". Questo requisito esiste anche in altri standard simili.
Modello di progettazione mesh triade viola.

Domande frequenti sulla sostenibilità

webLoaded = "false"

  • Da ottobre 2016, gli HFC, tra cui HFC-227ea e HFC-125, stanno seguendo il percorso dell'halon, che prevede un programma di phasedown mondiale come indicato nel protocollo di Montreal. Sebbene questi HFC siano clean agent che non riducono lo strato di ozono, sono potenti gas serra, oltre 3000 volte più potenti della CO2.

    L'eliminazione graduale degli HFC dall'Unione europea è iniziata nel 2015 ai sensi del regolamento sugli F-gas. Nel 2016 al 28° Meeting per il protocollo di Montreal tenutosi a Kigali, in Ruanda, quasi 200 nazioni hanno approvato il calendario per il phasedown degli HFC, noto come l'emendamento Kigali, tale accordo definisce con chiarezza i percorsi di phasedown a livello internazionale per la produzione e l'uso degli HFC.

    Poiché i sistemi antincendio sono spesso destinati a durare per circa 30, gli HFC potrebbero non essere supportati per così lungo tempo. Il fluido Novec 1230 grazie a sicurezza, prestazioni e proprietà ambientali non subirà alcun phasedown, poiché ha potenziale di riduzione dell'ozono pari a zero e un impatto sul clima inferiore alla CO2.

    Ulteriori informazioni sul fluido 3M™ Novec™ 1230 e la concorrenza.

  • Sebbene nessuno possa prevedere con precisione il futuro, 3M così sicura che il fluido 3M Novec 1230 non sarà influenzato da alcun mandato ambientale tanto da offrire la garanzia 3M™ Blue Sky℠.

    Garanzia 3M Blue Sky (PDF 248 KB)

  • La garanzia 3M™ Blue Sky℠ garantisce, per un periodo di 20 anni dall'installazione originale e nel rispetto dei sistema antincendio, che il fluido 3M™ Novec™ 1230, installato in un sistema antincendio approvato, non venga limitato per l'uso nella protezione antincendio in ragione del suo potenziale di riduzione dell'ozono (ODP) o del suo potenziale di riscaldamento globale (GWP), non sia oggetto di phasedown in base al protocollo di Montreal, non sia interessato dal regolamento europeo sugli F-Gas, che guida il phasedown della produzione e dell'importazione di HFC in Europa.

    Leggi i termini e le condizioni della garanzia 3M Blue Sky (PDF 223 kb).

  • Non vi è alcun costo per questa garanzia ed è in vigore per 20 anni dopo l'installazione. Per l'applicazione, un utente finale che ha acquistato un sistema appena installato semplicemente lo registra sul sito Web di 3M Novec entro 30 giorni dall'installazione del sistema.
  • La famiglia degli halon è stata ampiamente utilizzata come tra i nuovi agenti antincendio “puliti”. Questi prodotti erano popolari perché estinguevano un incendio senza danneggiare il contenuto dello spazio protetto, ad esempio le prime sale dei server informatici. Tuttavia, nel 1987, gli halon sono stati regolati all'interno del protocollo di Montreal perché contribuivano all’assottigliamento dello strato di ozono. In risposta alle nuove norme presenti nel protocollo di Montreal, si sono sviluppati dei prodotti sostitutivi agli halon noti come HFC, la seconda generazione di agenti “puliti”. Sebbene nessun HFC contribuisca all’assottigliamento dello strato di ozono, presentano altri problemi ambientali, quali l'alto potenziale di riscaldamento globale (GWP) e quindi rientrano nelle restrizioni normative appena descritte.

    Il fluido 3M Novec 1230 è un clean agent di terza generazione perché è stato sviluppato per offrire prestazioni elevate e un ampio margine di sicurezza senza danneggiare l'ambiente.

  • L'acqua nebulizzata è comunque acqua, elettricamente conduttiva e può richiedere costose operazioni per la rimozione dopo la scarica. L'acqua nebulizzata non è un agente soggetto alla NFPA 2001. È invece soggetta ad un altro standard: NFPA 750 che afferma: "The standard does not provide definitive fire performance criteria, nor does it offer specific guidance on how to design a system to control, suppress, or extinguish a fire”

    La scheda tecnica FM Global 5-32 afferma: “Quando è essenziale ridurre i danni ai minimi livelli per le apparecchiature da un incendio che si sta propagando, o per facilitare il rientro in servizio, è fondamentale fornire un sistema di estinzione degli incendi approvato FM, che abbia il sistema di rilevazione per proteggere le apparecchiature di dati all'interno della sala delle apparecchiature di elaborazione dei dati. “This is to supplement the automatic sprinkler or water mist system protecting the facility or raised floor"

  • Il modo più rapido per trovare materiale accurato e informativo sul fluido 3M Novec 1230 è il nostro sito: Protezione antincendio – fluido 3M Novec 1230.

Individua il tuo sistema antincendio oggi stesso

I sistemi antincendio che utilizzano il fluido 3M Novec 1230 contribuiscono a proteggere ciò che conta. I nostri OEM possono creare sistemi a saturazione totale (total flooding), su misura per soddisfare le tue esigenze, proteggendo dai data center agli archivi dei musei.

Domande sui sistemi antincendio?

Ti risponderemo sui sistemi antincendio, sulle normative e sul fluido Novec 1230.


webLoaded = "false" Loadclientside=No

Avviso importante

Normativa: per informazioni sulle normative riguardanti questo prodotto, contattare il rappresentante 3M locale.

Informazioni tecniche: le informazioni tecniche, le indicazioni e altre affermazioni contenute in questo documento sono basate su test o esperienze ritenuti affidabili da 3M, ma l'accuratezza o la completezza di tali informazioni non può essere garantita.

Utilizzo del prodotto: molti fattori fuori dal controllo di 3M, noti solo all'utilizzatore, possono influenzare l'uso e le performance di un prodotto 3M per una particolare applicazione. Considerata la varietà di fattori che possono influenzare l'utilizzo e le prestazioni di un prodotto 3M, l'utilizzatore ha la responsabilità esclusiva di valutare il prodotto 3M e determinare se è adatto ad un particolare scopo e se è idoneo alla propria applicazione.

Garanzia, risarcimento parziale e limitazione di responsabilità: A meno che non sia stata fornita da 3M una garanzia aggiuntiva sulla confezione o nella documentazione, 3M garantisce che ciascun prodotto, al momento della spedizione da parte di 3M, risponda alle specifiche di prodotto indicate da 3M. 3M NON OFFRE ALTRE GARANZIE O CONDIZIONI, ESPRESSE O IMPLICITE, INCLUSE, SENZA LIMITAZIONE ALCUNA, QUALSIASI GARANZIA O CONDIZIONE IMPLICITA DI ADEGUATEZZA O IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO O QUALSIVOGLIA GARANZIA O CONDIZIONE IMPLICITA CHE SCATURISCA DA USI COMMERCIALI. Se il prodotto 3M non è conforme alla presente garanzia, l'unico ed esclusivo rimedio sarà, a discrezione di 3M, la sostituzione del prodotto 3M o il rimborso del prezzo di acquisto.

Limitazione di responsabilità: eccetto quando previsto dalla legge, 3M non è responsabile per perdite o danni derivanti da un prodotto 3M, né dirette, né indirette, speciali, incidentali o consequenziali, ad esclusione degli obblighi di legge in termini di garanzie, contratti o negligenza.

3M e Novec sono marchi commerciali di 3M Company. Blue Sky è un marchio di servizio di 3M, utilizzati su licenza da affiliate e sussidiarie 3M.

Seguici
Cambia località
Italia - Italiano