3M™ Silicon Nitride Cam Roller

  • 3M ID B40070806

Utilizzati come parte di gruppi bilancieri o sollevatori a rulli

Garantiscono ottimi risultati anche in ambienti sottoposti a forti sollecitazioni, laddove i tradizionali rulli in metallo si deteriorano a causa del grippaggio e della fatica da contatto.

Possono avere una forma precisa o semi precisa con tolleranze minime e possono essere rifiniti a macchina.

Visualizza maggiori dettagli

Dettagli

Punti salienti
  • Utilizzati come parte di gruppi bilancieri o sollevatori a rulli
  • Garantiscono ottimi risultati anche in ambienti sottoposti a forti sollecitazioni, laddove i tradizionali rulli in metallo si deteriorano a causa del grippaggio e della fatica da contatto
  • Possono avere una forma precisa o semi precisa con tolleranze minime e possono essere rifiniti a macchina
  • Resistenti all'usura e all'erosione
  • Garantiscono elevata resistenza e tenacità alla frattura
  • Elevata resistenza agli shock termici
  • Resistenti alla corrosione e alle sostanze chimiche
  • Garantiscono una maggiore flessibilità di design per soluzioni personalizzate

3M™ Silicon Nitride Cam Roller garantiscono ottimi risultati anche in ambienti sottoposti a forti sollecitazioni, laddove i tradizionali rulli in metallo si deteriorano a causa del grippaggio e della fatica da contatto. Realizzati in nitruro di silicio 3M™ estremamente durevole e resistente all'usura, questi rulli vengono impiegati in gruppi bilancieri o sollevatori a rulli, componenti che sono soggetti a livelli di stress crescenti a causa dell'elevata pressione dei carburanti utilizzati negli attuali motori heavy-duty.

Per mantenere standard di qualità ottimali, i rulli a camme in nitruro di silicio 3M™ sono prodotti negli stabilimenti 3M negli Stati Uniti, utilizzando formulazioni e tecniche di lavorazione uniche. Viene così prodotta una microstruttura completamente densa e non porosa di grani aghiformi ad incastro, la quale indurisce il nitruro di silicio mediante un processo di deflessione delle crepe simile a quello utilizzato per i materiali compositi. Il risultato è un nitruro di silicio monolitico con una durezza estremamente elevata e una maggiore tenacità alla frattura. Inoltre, con le tecniche di rettifica ad alta precisione, ad alto volume e di superfinitura la lavorazione di profili della corona si effettua con i diametri esterni dei rulli a camme, consentendo di ridurre al minimo lo stress da contatto e aumentare ulteriormente l'affidabilità del sistema. Attraverso questo processo, i componenti ottenuti potranno avere una forma precisa o semi precisa con tolleranze minime e potranno essere rifiniti a macchina.