1. Italia
  2. Tutti i prodotti 3M
  3. Filtrazione
  4. Tappeti in fibra tessile
  5. Filtri per acqua di ricambio
  6. Prodotti di filtrazione dell'acqua 3M™, Filtro cartuccia modello AP1-C301-S , 47-238422

Prodotti di filtrazione dell'acqua 3M™, Filtro cartuccia modello AP1-C301-S , 47-238422

ID 3M 7100050819UPC 00051128894989
  • Riducono i sedimenti, il sapore e l'odore di cloro per un'acqua dal sapore sempre ottimo per i distributori di acqua nel punto di consumo e i sistemi di acqua potabile
  • Il design SQC consente sostituzioni rapide della cartuccia senza la necessità di un utensile apposito
  • Determinati modelli riducono la capacità del calcio e del magnesio di formare incrostazioni dure sulle serpentine per il riscaldamento
  • Realizzate con materiali conformi FDA CFR-21
 leggi altro
Visualizza tutti i dettagli
Specifiche
Brand
3M™
Mercati
Commerciale
Serie
3M™ AP1 Series
Serie prodotto
AP1
Units per Case
12
Dettagli
  • Riducono i sedimenti, il sapore e l'odore di cloro per un'acqua dal sapore sempre ottimo per i distributori di acqua nel punto di consumo e i sistemi di acqua potabile
  • Il design SQC consente sostituzioni rapide della cartuccia senza la necessità di un utensile apposito
  • Determinati modelli riducono la capacità del calcio e del magnesio di formare incrostazioni dure sulle serpentine per il riscaldamento
  • Realizzate con materiali conformi FDA CFR-21
  • Determinati modelli riducono il piombo, le cisti parassitiche di protozoi e specifici COV e, con il modello AP1-C762M, ciò riduce i batteri trasportati dall'acqua grazie a una membrana di nylon di 0,2 micron avvolta dal carbon block

Le cartucce filtranti 3M™ serie AP1 sono progettate per ridurre i sedimenti, il sapore e l'odore di cloro. La nostra funzione di inibizione del calcare su AP1-C301-S e AP1-C305-S aiuta a prevenire le incrostazioni e gli interventi di manutenzione non programmati.

Produci acqua più pulita e dal sapore migliore per i distributori di acqua nel punto d'uso e per acqua potabile con le cartucce filtranti 3M™ serie AP1. La membrana di filtrazione in nylon avvolta da un sistema di carbon block riduce i sedimenti fino a 1.0, 0.5 o 0.2 micron e, a seconda del modello, riduce anche le cisti di protozoi (Cryptosporidium e Giardia), oltre ai batteri trasportati presenti nell'acqua.² I modelli AP1-C305 e AP1-C305-S sono progettati per ridurre il piombo e le cisti parassitiche di protozoi¹ e i modelli AP1-C301, AP1-C305, AP1-C301-S, AP1-305-S consentono di ridurre specifici COV.* Il modello AP1-C762M riduce il numero di batteri presenti nell'acqua² grazie a una membrana in nylon da 0.2 micron avvolta da un sistema di carbon block. Zero incrostazioni. Integriamo polifosfati nei modelli AP1-C301-S e AP1-C305-S per ridurre la capacità del calcio e del magnesio di precipitare e accumularsi sulle superfici metalliche. Siliphos è il polifosfato principale, che previene efficacemente le incrostazioni inibendo la precipitazione dei minerali sulle superfici metalliche. Siliphos contribuisce a prevenire l'aumento della durezza formando un sottile strato protettivo sulla superficie del metallo. Il vantaggio del design SQC Il nostro innovativo design SQC integrato permette di sostituire la cartuccia in modo rapido e semplice senza dover toccare il supporto filtrante. Non occorrono utensili appositi perché è sufficiente 1/4 di giro per rimuovere il vecchio filtro e sostituirlo con quello nuovo, riducendo al minimo il rischio di perdite e contaminazione. Filtrazione con carbone In numerose applicazioni di filtrazione, il carbone è spesso il supporto indicato per adsorbire le impurità. Grazie all'ampia superficie contenuta in un piccolo spazio, il carbone è estremamente efficiente. Se il carbone è efficiente, il carbone attivo lo è ancora di più. Il carbone attivo è fatto di piccoli gruppi di atomi di carbonio e si ottiene riscaldando la fonte di carbonio sotto vuoto; alcune fonti tipiche sono carbone, lignite, legno, gusci o torba. Il carbone attivo è carbone che è stato caricato positivamente per creare adsorbimento. L'adsorbimento è l'adesione a una superficie da parte di atomi, ioni o molecole di gas, liquidi o solidi disciolti. Questo processo è diverso dall'assorbimento, in cui il liquido (assorbito) penetra o è disciolto e trattenuto nei supporti filtranti. Quando avviene l'adsorbimento, l'acqua (o altro fluido da filtrare) passa attraverso il carbone attivo e le impurità caricate negativamente vengono trattenute sulla superficie caricata positivamente.** I filtri che utilizzano carbone attivo sono classificati in base alle dimensioni delle particelle che possono ridursi, misurate in micron. Questo grado di filtrazione nominale può variare da 50 micron fino a 0,5 micron (a decrescere): dimensioni più che sufficienti per filtrare i sedimenti ed eliminare il sapore e l'odore di cloro. *Test e controlli eseguiti dal laboratorio del produttore **Come i sottoprodotti della disinfezione: mercurio, cadmio, materiale organico naturale, sostanze chimiche organiche sintetiche (in particolare, benzo(a)priene, adipato di 2-etilesile, ftalato di 2-etilesile, esaclorobenzene, diossina) e radionuclidi. Mentre il carbone attivo è in grado di ridurre questi contaminanti, i prodotti serie AP1 non sono stati testati o certificati per la riduzione di questi contaminanti. ¹In base all'uso di Cryptosporidium parvum oocisti. Test e controlli eseguiti dal laboratorio del produttore. ²Test con E. coli ATCC (11229). Test e controlli eseguiti dal laboratorio del produttore. ³Le superfici a contatto con l'acqua sono conformi FDA CFR- 21.

Applicazioni suggerite

  • Uso nei distributori di acqua e nei sistemi di acqua potabile