Informazioni sull'azienda

Informazioni sull'azienda

Noi del Brand Scotch™ crediamo nell'ingegno e nella creatività. Il nostro scopo è aiutare le persone a scoprire la magia dei prodotti creati con le proprie mani. Per un lavoro ben fatto sono necessari gli strumenti giusti. Dall'invenzione del primo nastro adesivo trasparente nel 1930, il brand Scotch™ e 3M hanno offerto più di 400 tipi di nastri adesivi e un'infinità di altri prodotti, dagli adesivi spray alla colla stick fino ai dispenser per nastri. Per ogni progetto, c'è uno strumento adatto. Vorremmo aiutarti a trovarlo.

Mission

Crediamo nell'ingegno

  • L'ingegno è la capacità di adattarsi, saper creare e sfruttare al meglio ciò che si ha. Non significa usare meno cose, ma usarle in modo più intelligente. E significa trovare gli strumenti adatti e saperli usare.

  • L'ingegno è un valore fondamentale per il brand Scotch™. Pensiamo che la capacità di risolvere i problemi sia un vero e proprio atto creativo. Questo è il principio che guida la nostra lunga storia fatta di invenzioni e che ci stimola all'innovazione futura.  


Tappe storiche
  • Nastro decorativo Scotch® Expressions

    Oggi: il nastro decorativo Scotch® Expressions è disponibile in più di 100 colori e fantasie. Sono inclusi un nastro adesivo effetto lavagna e un nastro adesivo per pennarelli che ti consentono di scrivere, cancellare e riscrivere con un gesso o un pennarello cancellabile su qualsiasi superficie, senza il disordine degli spray o dei primer speciali.

    2013: i designer del brand Scotch® reinventano l'iconico dispenser a "chiocciola" per la prima volta dopo 60 anni. Il nuovo dispenser ha una forma moderna e sofisticata, che si adatta alla mano per migliorare comfort e facilità d'uso.

    1997: viene introdotto il dispenser pop-up per nastri adesivi Scotch®. Dal dispenser fuoriescono pezzi pretagliati di nastro adesivo "pop-up" da 5 cm che possono essere indossati sul polso o sulla mano. Grazie a questa invenzione il confezionamento dei regali, le creazioni e i progetti scolastici sono più veloci e facili.

  • Nastro adesivo Scotch® Magic™

    1961: 3M inventa il nastro adesivo Scotch® Magic™. L'innovativa finitura opaca lo rende praticamente invisibile su carta e buste di colore chiaro. A differenza dei nastri lucidi, è possibile scrivere sulla sua superficie con una penna, una matita o un pennarello. Nello stesso periodo, il nastro adesivo Scotch® Cellophane viene rinominato Scotch® Crystal.

    1941 - 1945: durante la seconda guerra mondiale, quasi tutta la produzione di nastri viene assorbita dalle esigenze belliche. 3M sviluppa e produce più di 100 tipi diversi di nastro adesivo per aiutare a risolvere i problemi di produzione della macchina bellica, ad esempio per sigillare, identificare le parti, fissare i materiali, proteggere e isolare. In questo periodo, il nastro biadesivo Scotch®, con l'adesivo su entrambi i lati, entra a far parte della famiglia di nastri trasparenti.

  • Nastro adesivo Scotch® Cellophane

    1939: Scotch® dà il benvenuto alla "chiocciola", il suo iconico dispenser portatile per nastri. La prima versione è realizzata con un foglio metallico stampato, un anno dopo viene aggiunto un modello in plastica.

    1932: Scotch® presenta il primo dispenser per nastri adesivi a base appesantita, ideale per il piano di lavoro. È fatto in ghisa e pesa quasi 3 kg.

    1930: Richard Drew, un giovane tecnico di 3M, inventa il nastro adesivo Scotch® in cellulosa. Questo nastro adesivo, che successivamente verrà chiamato Scotch® Cellophane, è una soluzione interessante, ed è resistente all'umidità, ideale per droghieri e panettieri che devono sigillare i pacchetti. Il nastro adesivo aiuta le persone ad "arrangiarsi" durante la Grande depressione, facendo semplici riparazioni sugli oggetti di casa.


Lo sapevi?
Nel 1930, Richard Drew, un giovane suonatore di banjo diventato poi tecnico 3M, inventa il primo nastro adesivo Scotch® Crystal. L'obiettivo era quello di offrire un metodo resistente all'umidità per sigillare le confezioni di alimenti, che stavano entrando in voga in quel periodo.

Le originali modalità d'uso del nastro adesivo Scotch®

Le originali modalità d'uso del nastro adesivo Scotch®

  • Nel 1925 Richard Drew inventò il nastro adesivo Scotch® per mascheratura, per aiutare chi doveva verniciare la carrozzeria delle auto a fare lavori di precisione senza danneggiare la vernice esistente. Non ci volle molto perché le persone iniziassero a usare il nuovo nastro in altri modi ingegnosi. Da quel momento la creatività non si è più fermata e gli usi possibili per i nastri adesivi Scotch® sono praticamente infiniti. Ecco alcune delle nostre applicazioni creative preferite.

  • Il nastro adesivo Scotch® è stato usato come scudo anti-corrosione sul dirigibile Goodyear; per coprire le fratture sui gusci morbidi delle uova fecondate di tacchini e piccioni durante la cova; per riparare il timone degli aerei. Nel 1946, un aereo Taylorcraft venne danneggiato dalle mucche che mangiarono il tessuto resinato nella zona del timone. Il proprietario dell'aereo riparò il tessuto rimanente sulla sezione buca con il nastro adesivo e volò via.


SEGUICI
3M, Scotch®, Scotch® Magic™ e Plaid Design sono marchi registrati 3M.
Cambia località
Italia - Italiano