Domande comuni
webLoaded = "false" Loadclientside=No

Domande comuni


Nastri casa e ufficio


Nastro decorativo Scotch®

Nastro da imballo

  • Perché ci sono diversi tipi di nastri da imballo?
    Ogni nastro da imballo Scotch® è pensato per uno scopo specifico. Il nastro da imballo Scotch® Heavy per spedizioni e trasporti, ad esempio, è estremamente resistente, per garantire che i pacchi rimangano intatti durante il trasporto, mentre il nastro da imballo Scotch® a lunga durata per stoccaggio e traslochi ha un adesivo unico resistente ai raggi UV ed è ideale per lo stoccaggio a lungo termine in ambienti caldi o freddi.
  • I nastri da imballo Scotch® resistono a una quantità moderata di umidità per un breve periodo, ma non sono pensati per un'esposizione prolungata alle condizioni atmosferiche.
  • Poiché usano adesivi particolarmente forti, i nastri da imballo potrebbero lasciare un residuo quando vengono rimossi. Per una migliore rimozione, è preferibile usare il nastro per mascheratura.
  • 1: Rimuovi il supporto del vecchio nastro adesivo. Posiziona il nuovo rotolo di nastro sul rullo grande e premi verso il basso. Assicurati che quando srotoli il nastro la faccia adesiva sia rivolta verso il basso. 2: Tira il nastro sulla barra di guida, vicino alla maniglia, e fallo passare sotto il secondo rullo più piccolo. Alcuni dispenser per nastri da imballo in questa posizione hanno una barra a molla. In questo caso, spingila indietro per poter far passare con facilità il nastro. 3: Tira il nastro contro il bordo dentato. 4: Il nastro è pronto!
  • No. Il colore del nastro non ha alcun significato particolare. I colori più comuni per i nastri da imballo sono trasparente, bianco e avana. Molti nastri diventano trasparenti dopo l'applicazione per lasciare visibili le scritte, ad esempio le etichette con gli indirizzi.

Colla Scotch®


Forbici


Dispenser


SEGUICI
3M, Scotch®, Scotch® Magic™ e Plaid Design sono marchi registrati 3M.
Cambia località
Italia - Italiano