• Nuovo look per il Guinness Dug Out Bar

    Interni del Guinness Dug Out Bar del Thomond Park, prima della trasformazione

    Nuovo look per il Guinness Dug Out Bar

    L'iconico Thomond Park di Limerick, in Irlanda, è fatto di 840 tonnellate di acciaio. Campo di casa della squadra professionistica di rugby del Munster, lo stadio è rinomato per la sua architettura e il suo design innovativo, ma il Guinness Dug Out Bar al suo interno aveva bisogno di una trasformazione radicale per modernizzare il suo look.

    Nuovo look per il Guinness Dug Out Bar

    L'iconico Thomond Park di Limerick, in Irlanda, è fatto di 840 tonnellate di acciaio. Campo di casa della squadra professionistica di rugby del Munster, lo stadio è rinomato per la sua architettura e il suo design innovativo, ma il Guinness Dug Out Bar al suo interno aveva bisogno di una trasformazione radicale per modernizzare il suo look.

    Nuovo look per il Guinness Dug Out Bar

    L'iconico Thomond Park di Limerick, in Irlanda, è fatto di 840 tonnellate di acciaio. Campo di casa della squadra professionistica di rugby del Munster, lo stadio è rinomato per la sua architettura e il suo design innovativo, ma il Guinness Dug Out Bar al suo interno aveva bisogno di una trasformazione radicale per modernizzare il suo look.

    Interni del Guinness Dug Out Bar del Thomond Park, dopo la trasformazione

    Raffinatezza senza carteggiatura

    Il bar si è rivolto a MSi Signs per migliorare l'aspetto degli interni senza dover chiudere le proprie spine davanti a degli assetati tifosi di rugby. L'azienda ha usato le pellicole 3M DI-NOC per creare questo ambiente raffinato in soli tre giorni.

    Finiture

    Raffinatezza senza carteggiatura

    Il bar si è rivolto a MSi Signs per migliorare l'aspetto degli interni senza dover chiudere le proprie spine davanti a degli assetati tifosi di rugby. L'azienda ha usato le pellicole 3M DI-NOC per creare questo ambiente raffinato in soli tre giorni.

    Finiture

    Raffinatezza senza carteggiatura

    Il bar si è rivolto a MSi Signs per migliorare l'aspetto degli interni senza dover chiudere le proprie spine davanti a degli assetati tifosi di rugby. L'azienda ha usato le pellicole 3M DI-NOC per creare questo ambiente raffinato in soli tre giorni.

    Finiture
     
    "A livello visivo, la differenza è enorme. Il bancone, color nero su crema, fa pensare a una pinta di Guinness. Ora sembra un vero e proprio bar di città."
    AODHAN O’FARRELL
    STADIUM BARS MANAGER, THOMOND PARK