3M Sicurezza
Banner dell'eroe che mostra l'uomo che porta i vetri di serie di SecureFit 600.

La validazione 3M™: Eye-Fit

Sistema di validazione 3M™, Eye-Fit

Come per tutti i dispositivi di protezione individuale, il comfort e l’accettazione del prodotto sono strettamente correlati. Gli occhiali che non sono vengono indossati correttamente possono causare lesioni agli occhi, quindi la qualità e la sicurezza della calzata sono estremamente importanti. Non esistono requisiti normativi in termini di calzata degli occhiali. Sebbene gli standard attuali suggeriscano di tenerne conto scrupolosamente, non vi sono linee guida specifiche su come valutare la calzata degli occhiali di sicurezza da parte di una persona.


  • Importanza di occhiali idonei.

    Mentre si indossano gli occhiali di protezione si possono comunque verificare lesioni agli occhi se gli occhiali non risultano idonei.


    • Se calzano perfettamente, gli occhiali devono coprire il tessuto morbido intorno all’occhio
    • Occhiali piccoli su teste più grandi possono lasciare aree esposte e quindi a rischio
    • Occhiali troppo larghi possono lasciare spazi non coperti e quindi non protetti
    • La scelta della protezione adatta e la garanzia di indossare un occhiale idoneo possono contribuire insieme a ridurre i rischi di lesioni agli occhi

    3M può aiutarti a validare gli occhiali.

  • Diagramma che mostra come valutare correttamente e convalidare un'occhiata corretta.

La validazione.


Una valutazione basata solo sulle dimensioni del viso di un lavoratore e su caratteristiche regolabili del prodotto non è sempre esaustiva ed ottimale al fine di determinarne l’idoneità. L’innovativo sistema di validazione 3M utilizza un semplice metodo a 6 fasi consentendo una valutazione misurata.

 


Lo strumento di misurazione.


Nella fase 3, detta “Validazione”, grazie all’Eye-Fit di 3M si verificano 4 parametri per valutare se gli occhiali sono idonei: visuale, copertura, sicurezza e parti scoperte

 

  • Diagramma che mostra lo strumento del gap gap
  • Diagramma che mostra lo strumento del gap gap

I 4 elementi per valutare l’idoneità degli occhiali protettivi.

  • Diagramma che mostra i 4 elementi da valutare per una corretta vestibilità degli occhiali.
  • Diagramma che mostra i 4 elementi da valutare per una corretta vestibilità degli occhiali.

  • 1 – Visuale
    Valutazione per garantire che il lavoratore possa vedere in tutte le direzioni di rotazione dell’occhio senza impedimenti rilevanti nel campo visivo che potrebbe interferire con la visibilità durante le attività.
  • Gli “intervalli di copertura” valutano l’efficacia di copertura degli occhiali di sicurezza del tessuto morbido intorno agli occhi.
  • Valutazione per verificare che gli occhiali rimangano fissati e non cadano con eventuali movimenti del capo.
  • Gli “spessimetri” contribuiscono a identificare l’eccessiva distanza tra gli occhiali e il viso. Spazi grandi possono far penetrare particelle volanti.

  • Diagramma che mostra come sostituire la guarnizione della gomma piuma.

    Inserto in schiuma.

    L’innovativo inserto in schiuma può essere applicato all’interno degli occhiali per proteggere in modo affidabile da corpi estranei, limitando l’esposizione degli occhi alle particelle sottili e alla polvere e fornendo allo stesso tempo un’imbottitura supplementare per una maggiore sicurezza.

  • Immagine che mostra l'uomo che porta i bicchieri della serie SecureFit 600.

Contatti

La nuova serie SecureFit 600 può soddisfare le tue esigenze. Contattaci!


Seguici
The brands listed above are trademarks of 3M.
Cambia località
Italia - Italiano