webLoaded = "false" Loadclientside=No

Tenuta dell'adesivo

Gli adesivi e i nastri offrono vantaggi esclusivi rispetto a saldature e dispositivi di fissaggio meccanici, senza compromessi in termini di resistenza. Scopri in che modo viene testata e misurata la tenuta degli adesivi, come pure i molti fattori da prendere in considerazione quando si sceglie un adesivo per un'applicazione.

webLoaded = "false"

Misurazione della tenuta di un fissaggio con adesivo

  • Il modo più comune di misurare la tenuta dell'adesivo è quello di separare il legame. Immagine di un incollaggio con adesivo che viene separato.

    Ognuno dei meccanismi di adesione svolge un ruolo in termini di prestazioni, dunque gli esperti dell'adesione studiano la resistenza di un fissaggio adesivo per determinarne la riuscita in un'applicazione. 

    La misurazione del “lavoro di adesione” per un determinato incollaggio contribuisce a determinare la resistenza di un assemblaggio ottenuto con gli adesivi. Il modo più comune di misurarla è quello di staccare un fissaggio adesivo. La forza necessaria per separare il fissaggio consente ai tecnici di comprendere in che misura l'adesivo offre buone prestazioni in un'applicazione.

Gli esperti misurano il lavoro dell'adesione (tenuta di adesione) separando un incollaggio con adesivo.

webLoaded = "false"

Coesione e adesione lavorano insieme per creare un legame forte

  • Scopri le aree nettamente distinte in un fissaggio adesivo. Immagine di una sezione trasversale di un legame.

    Forza di adesione

    La forza di adesione è la forza di interfaccia tra l'adesivo e il substrato ed, in genere, è il fattore più importante di cui tenere conto durante la progettazione di un insieme incollato con un forte adesivo. Tuttavia, la forza di adesione non è l'unico fattore fondamentale per creare un legame efficace. Anche quando si utilizza l'adesivo più forte in assoluto, il legame non sarà efficace se l'adesivo non si incolla alla superficie del substrato.

  • Forza di coesione

    La forza di coesione è la resistenza interna di un adesivo: la capacità dell'adesivo di rimanere integro sotto sforzo. Maggiore è la forza di coesione, più resistente è l'adesivo. La forza di coesione è determinata dalla composizione chimica dell'adesivo. La resistenza degli adesivi copre una vasta gamma, dagli adesivi sensibili alla pressione agli adesivi strutturali epossidici e acrilici.

    È importante prendere in considerazione specifici tipi di sollecitazioni che agiranno su una giunzione realizzata con l'adesivo. Le tipiche sollecitazioni includono taglio, spaccatura, scollamento e trazione. La conoscenza dell'entità e della frequenza delle sollecitazioni a cui sarà soggetta l'applicazione è utile per scegliere l'adesivo con la forza di coesione migliore per il compito da svolgere.  

webLoaded = "false"

L'energia superficiale del substrato è importante per la selezione degli adesivi

  • Scopri in che modo la bagnabilità contribuisce a determinare la scelta dell'adesivo per i substrati a bassa e ad alta energia superficiale.

    L'energia superficiale è una proprietà fisica della superficie di un materiale che determina quanto strettamente l'adesivo entrerà in contatto con esso. Su un materiale con alta energia superficiale, un liquido bagnerà o si distribuirà sulla superficie; su un materiale con bassa energia superficiale, il liquido tenderà a non defluire e a formare delle goccioline. Per garantire un legame, un adesivo deve spargersi sul substrato.

    Per scegliere l'adesivo giusto, è importante comprendere quali sono le energie superficiali di tutti i substrati e il modo in cui l'adesivo si spargerà su ciascuno. Inoltre, è necessario considerare la pulizia della superficie, poiché alcuni adesivi richiedono un elevato grado di pulizia del substrato.


webLoaded = "false"
Seguici
Cambia località
Italia - Italiano