Riparazione delle giunzioni saldate e delle superfici gravemente danneggiate

Riparazione delle giunzioni saldate e delle superfici gravemente danneggiate

Iscriviti e ti chiamiamo noi
  • 3M™ Stucco epossidico rapido per metalli

    3M™ Stucco epossidico rapido per metalli

    • Lo stucco epossidico per metalli sostituisce il tradizionale processo di saldatura a stagno, per riparare in maniera moderna e a basse temperature, i difetti di saldatura e le ammaccature più gravi su acciaio ad alta resistenza, acciaio zincato e substrati in alluminio.
    • In linea con le attuali tendenze di mercato, evita i rischi derivanti dal riscaldamento di cui è fatta la carrozzeria.
    • Proprietà
      • Stucco a base metallica non igroscopico, grazie alla sua speciale formula in resina epossidica non assorbe l'umidità presente nell'ambiente di lavoro
      • Carteggiabile dopo 20 minuti (essiccazione accelerata) o 4 dopo ore (essicazione ad aria)
      • Per superfici in acciaio, zinco e alluminio
    • Vantaggi:
      • Riduzione dei costi: un processo efficiente che permette di risparmiare tempo
      • La sua speciale formula riduce il rischio di corrosione e delaminazione a lungo nel tempo
      • La quantità necessaria di materiale viene applicata direttamente sull'area da riparare

Guida dettagliata per l'applicazione dello stucco epossidico rapido per metalli

  • Preparazione

    1 - Preparazione

    • Utilizzando un disco abrasivo 3M™ Cubitron™ II grana 80 +, carteggiare l'area danneggiata per rimuovere la ruggine o i residui di vernice dal metallo. In alternativa, può essere utilizzato un altro disco fibrato adatto allo scopo oppure i dischi 3M™ Bristle.

    Nota: si consiglia l'impiego dell'utensile Festool ROTEX RO 150 per la carteggiatura con grane grosse. Per l'alluminio, utilizzare l'utensile Festool LEX 3 150.

  • Pulizia e sgrassatura

    2 - Pulizia e sgrassatura

    • Pulire e sgrassare accuratamente l'area da riparare con un detergente multiuso per adesivi tipo 3M™ Adhesive Cleaner PN 08984

    Nota: dopo aver pulito e sgrassato l'area, lasciare evaporare lo sgrassatore per 5 minuti.

  • Preparazione della cartuccia

    3a - Preparazione della cartuccia

    • Assicurarsi di utilizzare solo stucco miscelato uniformemente
    1. Erogare il prodotto fino a quando i due componenti appaiono uniformi (ripetere questo passaggio per ogni nuova cartuccia utilizzata).
    2. Applicare l'ugello di miscelazione 3M™ 51875 ed estrudere lo stucco fino a quando appare completamente miscelato e di colore grigio uniforme. Eliminare il primo centimetro di stucco miscelato.

    Nota: la cartuccia è compatibile con gli applicatori disponibili in commercio dotati di uno stantuffo manuale, oppure con gli applicatori pneumatici regolando la pressione d'ingresso a 5,5 bar oppure con gli applicatori a batteria da 12 V.

  • Applicazione

    3b - Applicazione

    • Applicare il materiale direttamente sull'area danneggiata (o su una tavola di miscelazione o una spatola).
    • Tenere sempre l'ugello immerso nel materiale ed estrudere un singolo cordolo per ridurre al minimo il rischio di formazione di bolle d'aria.
    • Se necessario, lo stucco può essere applicato in più strati sovrapposti, fino a raggiungere uno spessore tra i 4-6 mm.

    Nota: assicurarsi di sostituire regolarmente gli ugelli, completamente o semi-polimerizzati, per evitare lesioni personali o danni a cartucce e ugelli.

  • Spalmare e rendere liscio

    4- Stendere fino a rendere liscia la superficie

    • Stendere lo stucco partendo dal centro, fino a ottenere una superficie liscia e modellata
  • Polimerizzazione

    5 - Polimerizzazione

    • Tempo di carteggiatura: 4 h @ 22 ° C / ~ 10-20 min. @ 70 ° C temperatura oggettiva (polimerizzazione IR)
    • È possibile accelerare l'essiccazione dello stucco 3M™ 37455 dopo circa 15 minuti dall'applicazione

    Consiglio: riscaldare la superficie fino a ~ 30°C prima di applicare lo stucco per ridurne i tempi di polimerizzazione, soprattutto in presenza di basse temperature ambientali.

  • Levigatrice

    6a - Carteggiatura con utensile

    • Carteggiare e modellare l'area utilizzando un disco abrasivo 3M™ Cubitron™ II grana 80+ o 120+

    Nota: per la prima fase di livellamento può essere usata anche una lima piatta.

  • Tampone manuale

    6b - Carteggiatura manuale

    • Per livellare ulteriormente la superficie si può utilizzare un foglio di carta abrasiva 3M™ Cubitron™ II grana 80+ o 120+ con un tampone manuale

Guarda il video tutorial (Durata 4min)

Segui una vera e propria riparazione in un negozio di verniciatura, dove un passaruota viene rinnovato con una spatola di ricambio in stucco epossidico su misura.


Iscriviti e ti chiamiamo noi

  • Cliccando “INVIA”, Lei acconsente alle operazioni di trattamento necessarie per poter evadere la Sua richiesta. Resta inteso che la Sua richiesta sarà processata indipendentemente dai consensi che eventualmente rilascerà di seguito in relazione a future comunicazioni di marketing, che non hanno pertanto carattere obbligatorio. 

  • Tutti i campi sono obbligatori, salvo dove diversamente indicato

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 3M takes your privacy seriously. 3M and its authorized third parties will use the information you provided in accordance with our Privacy Policy to send you communications which may include promotions, product information and service offers. Please be aware that this information may be stored on a server located in the U.S. If you do not consent to this use of your personal information, please do not use this system.

  • Invia Invia

Grazie

Il modulo è stato inviato correttamente!

Siamo spiacenti...

si è verificato un errore durante l’invio. Riprova...


  • Novità

  • Documentazione

  • Dove acquistare

  • Supporto


Seguici
Cambia località
Italia - Italiano